Alessandra runs away from her home, her school, and her loving but overbearing grandmother to spend a day enjoying the sights and sounds in Messina. However, she can’t seem to escape a ghost that follows her around the city, causing absolute mayhem everywhere she goes. After an encounter with a weird but wise psychic, Alessandra decides to speak with the ghost to learn why it won’t leave her alone.

This short original play was devised by Trinacria Theatre Company members over the course of one week in the village of Pezzolo in Messina and drew inspiration from the surrounding community’s strong familial and ancestral bonds. The entire performance was built using only objects found in a traditional Sicilian home used in unexpected ways. The piece also inventively reinterpreted famous Messina landmarks such as the Cathedral Clocktower and the statue of Neptune.

“A Ghost Story” ran at 20-minute long and was staged only once, during the final evening of the 2018 Trinacria Arts Festival in the Piazza San Nicolò in Pezzolo.

Alessandra fugge da casa sua, dalla sua scuola, e dalla sua affettuosa ma prepotente nonna per trascorrere una giornata a godersi le bellezze di Messina. Tuttavia, non riesce a sfuggire a un fantasma che la segue per la città, causando un caos ovunque lei vada. Dopo un incontro con una chiaroveggente bizzarra ma saggia, Alessandra decide di parlare con il fantasma per capire perché non la lascerà sola.

Questa breve opera originale è stata ideata dai membri del Teatro della Trinacria nel corso di una settimana nel villaggio di Pezzolo a Messina. È stata ispirata ai forti legami familiari e ancestrali della comunità. L'intera performance è stata costruita utilizzando solo oggetti trovati in una casa tradizionale siciliana ma utilizzati in modi inaspettati. La performance ha reinterpretato deii famosi monumenti, per esempio L’Orologio del Duomo di Messina e la Fontana di Nettuno.

"Una Storia di Fantasma” è durata 20 minuti ed è stata rappresentata una sola volta durante la serata finale del Trinacria Arts Festival 2018 in Piazza San Nicolò a Pezzolo.

 

VIDEO


The following video features a selection of scenes from “A Ghost Story:” the sculpting of the Neptune statue, a trip to the movie theatre, the visit to Professoressa Bernarda (inspired by a real Messina psychic), and the penultimate scene taking place in the Strait of Messina.

Featuring Sean Devare, Elena Kritter, Mariagrazia La Fauci, Dario Ladani Sanchez, and Max Sklar. Filmed by Placido Carbone.

Il seguente video presenta una selezione di scene da "Una Storia di Fantasma": la scultura della Fontana di Nettuno, una visita al cinema, l’incontro con Professoressa Bernarda (ispirata a un vero chiaroveggente messinese) e la penultima scena che si svolge nello stretto di Messina.

Con Sean Devare, Elena Kritter, Mariagrazia La Fauci, Dario Ladani Sanchez e Max Sklar. Girato da Placido Carbone.